The news is by your side.

Sanità/ Le spese ASL cresciute di 60 milioni

28

I consuntivi Asl sono impietosi: il deficit si aggrava più dei previsto. Ai 253 milioni calcolati finora, se ne aggiungono altri 62 il doppio rispetto alle previsioni. La sorpresa è dovuta all’esplosione dell’ulteriore disavanzo nell’Asl Foggia. E pari a 35 milioni; altri 27 derivano da tutte altre aziende sanitarie. A Foggia non vi è stato aumento improvviso dei costi, ma un più diligente controllo dei conti. L’assessore alla Salute, Fiore, non commenta e rinvia a quando i dati saranno ufficiali. Replica, invece, alle contestazioni di Lega Coop sul progetto di «internalizzare» migliaia di lavoratori dei servizi esterni. «Mai promesso assunzioni indiscriminate. La nostra non è campagna elettorale».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright