The news is by your side.

Calcio/ Foggia – Benevento l’infermeria si svuota

22

Buone notizie per il Foggia, l’infermeria si svuota e contro il Benevento potrebbe andare in campo la formazione tipo. Tutto ok per Troianiello, sul campo si rivede persino Burzigotti. Ai botteghini continua l’andirivieni di abbonati che ritirano il proprio tagliando e che prenotano il posto; il tutto sembra avvenire senza difficoltà alcuna. Da domani la vendita dei restanti tagliandi.

Anche a Benevento l’attesa è di quelle febbrili. Si protesta contro mamma Rai per la diretta che diventa differita. Per motivi di palinsesto, la tv di stato, sul canale RAISPORTPIU’ trasmetterà la tappa del giro, per Foggia-Benevento solo la differita. Per Giovanni Ignoffo, sarà la domenica dell’ex; ecco la sua attesa: "A Foggia vedrete il Benevento che vuole riconfermare quanto di buono fatto vedere nell’ultima parte del campionato. Saremo attenti e accorti, ma al tempo stesso saremo intenzionati ad imporre da subito il nostro gioco. Da queste parti abbiamo molto rispetto per il Foggia, sappiamo che ha fatto un girone di ritorno eccezionale e che ha perso pochissimo. Non temiamo un giocatore in particolare, perchè sappiamo che il Foggia è migliorato molto sul piano del gioco corale negli ultimi tempi". Ignoffo, poi, guarda al suo passato in maglia rossonera: "Ricordi stupendi ma macchiati da un solo rimpianto. Non essere riusciti a dare alla piazza quello che la piazza meritava". La tifoseria organizzata a Foggia, intanto, si prepara a vestire a festa lo Zaccheria. Per tutta la settimana i rossoneri si alleneranno solo di pomeriggio, per prendere confidenza anche col gran caldo. Solo sabato la rifinitura al mattino.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright