The news is by your side.

Foggia/ In cella il carcere scoppia. C’è il doppio dei detenuti previsti

28

Una lettera di un detenuto, che denuncia il sovraffollamento, porta all’attenzione la situazione nel carcere foggiano. Al momento ci sono 736 detenuti, mentre ne dovrebbe ospitare 390. Il 20 per cento sono stranieri, il 60 per cento è in attesa di giudizio. Mentre resta sotto organico la Polizia Penitenziarie. I reclusi scivono: “il sovraffollamento finisce per causare condizioni di invivibilità”. E’ partito a tal proposito l’appello al ministro di Giustizia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright