The news is by your side.

Lesina/ Mitili contaminati resta chiusa l’azienda Ittimar

33

Non è ancora tempo di riaprire i battenti dell’azienda Ittimar di Lesina, dove circa un mese fa l’Asl di Foggia durante i controlli predisposti per monitorare la presenza dell’alga rossa individuò tracce di microcistina nelle cozze all’interno degli allevamenti dell’azienda lagunara. Il provvedimento, a scopo cautelativo, potrebbe essere rimosso nei prossimi giorni non appena l’Asl avrà completato le sue verifiche. L’amministratore, Giuseppe Schiavone, è però fiducioso: «Il provvedimento dell’Asl è solo cautelativo, aspettiamo le analisi dei nuovi rilevamenti effettuati nell’allevamento, confidiamo a breve nella riapertura». La Ittimar occupa sei dipendenti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright