The news is by your side.

Pdl, coordinatore provinciale Mazzone risponde a Campo (Pd)

26

Il coordinatore provinciale del PDL, Gabriele Mazzone, in merito alle riflessioni di Paolo Campo, segretario provinciale del Partito Democratico, sul voto espresso in Provincia di Foggia, nell’ultimo test elettorale, ha dichiarato: "Ho letto le cose che Paolo Campo pensa sull’esito elettorale in Capitanata ed in tutta onestà devo ammettere che fatico molto a trovare in quelle parole un senso logico.  Ho molta stima, personale e politica per Paolo Campo, ma la sua capacità di trasformare una sconfitta elettorale in una sorta di terapia politica per fronteggiare la strategia per i perplessi del centro sinistra è originale se non stupefacente. Noi siamo al governo degli enti del territorio per espressa volontà popolare che anche alle urne appena aperte ci consegnano due dati. La prima è che le sinistre sono state bocciate dagli elettori, la seconda è che il trend di crescita del Partito delle Libertà ha incrociato un suffragio popolare che è l’esatto contrario dell’autarchismo di cui parla Campo, più consono a spaccati politici che hanno ormai perso di attualità. A Paolo Campo, con molta fermezza ed altrettanta franchezza, devo ricordare che abbiamo tanto di quel credito morale in forza del quale nessuno può imporci situazioni da accettare supinamente. Chi lo pensa sbaglia di grosso."


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright