The news is by your side.

Al via il torneo Internazionale città di Cerignola

24

Trentadue squadre, 48 gare in programma da venerdì 11 a domenica 14 giugno. Parte, con la cerimonia di apertura venerdì sera alle ore 19 presso lo stadio Monterisi, il “Torneo internazionale di calcio giovanile città di Cerignola” organizzato dall’Audace Cerignola del presidente Giuseppe Dinisi. La manifestazione è stata patrocinata dal Coni, dalla Regione Puglia, dalla Provincia di Foggia e dal Comune di Cerignola. Diverse società professionistiche presenti con i loro settori giovanili: Bari, Manfredonia, Andria Bat, Salernitana, Monopoli e Barletta. Alla manifestazione saranno presenti anche due società professionistiche straniere con i polacchi del Marmy Gizycko e i lituani del Sportowy Naki. Inoltre numerose società di puro settore giovanile proveniente dal sud Italia. Alla cerimonia di apertura il presidente regionale della Figc, Vito Tisci e tante autorità provinciali e regionali. Un torneo che, secondo gli organizzatori, potrebbe diventare un punto di riferimento per molti addetti ai lavori visto l’alto tasso tecnico delle squadre che vi partecipano”. Un torneo che ha avuto il benestare della Federazione Italiana Gioco Calcio. Trale società di puro settore giovanile anche l’Esperia Monopoli, i Diavoli Rossi di Taranto, la Millennium, il Mary Rosy e il Piacentia di Salerno. Tra le società foggiane oltre all’Audace Cerignola, anche la Gioventù Calcio Foggia, l’Ascoli Satriano, la Stella Azzurra, il Real Vico. Le gare si disputeranno sui campi del Monterisi e del centro sportivo “Acquamela” sulla strada per Candela. “La nostra città è orgogliosa di ospitare, in questi tre giorni, tanti ragazzi ai quali auguro di trascorrere momenti sereni in un’atmosfera di sana competizione e divertimento – dice il responsabile del settore giovanile dell’Audace Ceirgnola, Roberto Losito -. Il torneo internazionale “Città di Cerignola”  è la prima vera, importante, occasione di verificare il valore di giovani calciatori, un banco di prova che mette a confronto squadre e giovani giocatori di altissimo livello”.
Spiccano gli incontri tra Manfredonia-Andria Bat e Bari-Barletta e Salernitana-Gc Foggia. Domenica sera la cerimonia di chiusura allo stadio “Monterisi”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright