The news is by your side.

Ballottaggio Foggia: Santaniello corre da solo, Lambresa e Udc con Mongelli

21

Il candidato del centrosinistra non riesce a convincere Italia dei Valori e Cristiani Uniti.

 

Terminata oggi la partita degli apparentamenti. Enrico Santaniello correrà in splendida solitudine: nessun accordo con nessuno. Il centrodestra marcia verso il secondo turno con la stessa formazione del primo tempo della partita. Posizione anticipata già durante la lunga serata dello scrutinio di lunedì scorso. Resta aperto un dialogo politico con la Destra e Paolo Agostinacchio, cui potrebbe essere riservato un ruolo di prestigio nell’eventuale amministrazione Santaniello. A differenza delle provinciali dello scorso anno l’UDC appoggerà il candidato del centrosinistra. Una posizione nuova, ma omogenea al nuovo corso dei centristi, che intendono essere opposizione al PDL anche sul territorio, oltre che in Parlamento. UDC, Rosa Bianca, le liste Lambresa Sindaco e Amare Foggia hanno siglato questa mattina l’apparentamento tecnico con il candidato sindaco del centrosinistra Gianni Mongelli. L’80% delle sigle che in prima battuta appoggiavano Lucia Lambresa ha quindi scelto l’ingegner Mongelli. Restano fuori i Cristiano Uniti dell’ex sottosegretario Gianni Mongiello. Non appoggerà Mongelli nemmeno l’Italia dei Valori. Nessuna garanzia circa la discontinuità amministrativa, ha dichiarato Giuseppe Trecca, tra le condizioni irrinunciabili poste dai dipietristi al centrosinistra. Insomma per Mongelli un risultato ampio e soddisfacente, anche se non è riuscito nell’intento di formare la ‘grande coalizione’ data per certa fino a ieri sera. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright