The news is by your side.

Al via oggi la campagna contro gli incendi boschivi

25

Per l’emergenza in aiuto anche gli elicotteri dell’Esercito Italiano.

 

Parte oggi la campagna estiva contro gli incendi boschivi con la flotta aerea dello Stato, coordinata dal dipartimento della Protezione Civile. Partecipano all’azione, che si protrarrà fino al 30 settembre, anche tre elicotteri dell’Esercito: due CH-47, dislocati sulla base di Viterbo ed un AB-205, schierato a Cagliari.
Gli elicotteri dell’Esercito assegnati per il concorso alla campagna anti incendi boschivi vengono impiegati, secondo le modalità indicate nel protocollo d’intesa siglato con il Dipartimento della Protezione Civile, per interventi antincendio, evacuazione di personale, ricognizioni, direzione in volo delle operazioni di spegnimento incendi.
La Protezione civile regionale, inoltre, ha sottoscritto con la Regione Basilicata, il rinnovo della convenzione per il servizio antincendi boschivi mediante l’utilizzo di quattro aerei del tipo “Fire boss”, che saranno di stanza tra gli aeroporti “Gino Lisa” di Foggia e di Grottaglie-Taranto.
Inoltre è stata rinnovata la convenzione con la Protezione civile del Piemonte, per la riapertura del campo di Jacotenente, sul Gargano. La convenzione prevede il gemellaggio tra le due strutture regionali e la apertura di un campo di volontari sul Gargano per l’addestramento e il potenziamento dei volontari pugliesi in un’area dal particolare pregio naturalistico e dall’elevato rischio incendi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright