The news is by your side.

Vieste Calcio/ Crolla sul filo di lana la Daunia. Sarà Pupillo il nuovo mister della Viestese

30

Cade sul filo di lana la Daunia Vieste. Perde la finalissima per accedere al campionato di seconda categoria. Dopo aver vinto domenica 7 giugno a Vieste per 1 a 0 contro il Squadra Team di Sannicandro, ieri nella gara di ritorno è crollata soccombendo per 5 a 1.  L’attenuante per i viestani la defezioni di alcuni giocatori per motivi di lavoro. Invece comincia  a muovere i primi passi, per la nuova stagione la Viestese, bruciando i tempi infatti, ha ingaggiato alla guida della squadra, Michelangelo Pupillo, vecchia bandiera e bomber di quell’ Atletico Vieste del  1992, quando grazie anche ai suoi gol, ben 14, fece salire la citta’ di Vieste agli onori del calcio, raggiungendo
per la prima volta la serie "A" Regionale, cioe’ l’Eccellenza. Il nuovo tecnico sara’ affiancato dal suo vice Zillo Giuseppe a tutti  noto come  Jose’,  e dal preparatore dei portieri Michele Ricci.Grande  impegno adesso del direttore sportivo Troia Giuseppe che cercherà di mettere a disposizione dello staff tecnico i migliori ragazzi del vivaio della scuola calcistica viestana, che hanno voglia di mettersi in gioco e dimostrare il loro carattere, affiancandoli a calciatori d’esperienza che possono dare ancora tanto al calcio viestano, in virtù del fatto che adesso ci sono i presupposti per poter essere seguiti e valorizzati
.
 
Francesco Dell’Aquila


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright