The news is by your side.

Ritrovata dalla Forestale la cassaforte rubata a Vieste

19

Il comando stazione di Cagnano Varano ha effettuato numerosi controlli nel Parco del Gargano. Il primo ha portato alla scoperta di tre cantieri abusivi. I cantieri erano privi di autorizzazione. Nel prima si stava realizzando un a villetta di 130 metri quadrati, nel secondo e bel terzo un manufatto rispettivamente di 150 e 80 metri quadrati. Denunciate quattro persone. Inoltre, è stato sequestrato un terrreno di 3mila metri quadrati e denunciato il proprietario per soppressione della macchia mediterranea. Un’altra denuncia è scattata, invece, nei confronti di un allevatore di Vieste sorpreso, in località "Murgia della Gatta", a depezzare due piante di specie quercine abbattute in precedenza. Sequestrate legna e motosega. In località "Tacca del lupo", invece, il suddetto comando stazione ha rinvenuto due autocarri con all’interno diverso materiale edile ed una cassaforte forzata sottratta ad una ditta di Vieste. La cassaforte conteneva oltre al denaro, anche due fucili ed una pistola.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright