The news is by your side.

Peschici/ Questa sera di scena la “Taranta Opera” di Eugenio Bennato

24

Alle 21 di questa sera, a Peschici, la prima edizione di “Taranta Opera”, di Eugenio Bennato. “Le musiche popolari del sud e in particolare quelle animate dalla misteriosa vibrazione ritmica della Taranta – ha spiegato Eugenio Bennato – sono caratterizzate da una precisione quasi matematica delle melodie sulle sequenze cicli- che degli accordi. L’orchestra sinfonica è il mezzo che per eccellenza sottolinea ed esalta questa caratteristica”. L’evento rientra nel progetto “Città aperte» ed è organizzato .dall’Apt di Foggia. In questo lavoro musicale – ha aggiunto -, voglio rappresentare le melodle di cinque musicisti meridionali che hanno composto negli ultimi decenni ballate e melodie degne di memoria: i Cantori di Carpino, Carlo D’Angiò, Matteo Salvatore, Domenico Modugno e, infine, ci sono le mie composizioni”. Accanto all’orchestra sinfonica Città di Foggia ci saranno, le voci soliste di M’Barka Ben Taleb, Sara Tramma, Silvia Cozzolino, Mohammead Ez ‘aime Ei Aiaoui, Graziano Gaatone, Sonia Totano, chitarre: Francesco Loccisano e Stefano Simonetta, percussioni: Walter Vivarelli, e con la partecipazione straordinaria di Pietra Montecorvino. L’orchestra sarà quella del Conservatorio di Foggia diretta dal maestro Gennaro Cappabiane ca,le musiche de I Cantori di Carpino, Carlo D’Angiò, Matteo Salvatore, Domenico Modugno, Eugenio Bennato. Scritture orchestrali di Antonello Paliotti e Carlo Frasca, direzione musicale di Eugenio Bennato


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright