The news is by your side.

Premio “Carlo Nobile” ai Cantori di Carpino

30

Il veterano Antonio Piccininno presente nel castello di Monte Sant’Angelo.

 

Ieri sera, nella splendida cornice del castello di Monte Sant’Angelo, due membri dello storico gruppo etnofolk dei Cantori di Carpino, Antonio Piccininno e Antonio Maccarone (quest’ultimo non presente, perché gravemente malato), hanno ricevuto un riconoscimento importante: il premio “Carlo Nobile”. sono considerati veri e propri testimoni della cultura popolare del Gargano.  Con le loro tarantelle, le serenate, i sonetti, Piccininno e Maccarone, insieme allo scomparso Andrea Sacco, hanno cantato quasi un secolo di storia della montagna sacra. Il premio è stato consegnato dal sindaco di Vieste Ersilia Nobile, sorella del compianto ex assessere al Turismo Carlo Nobile alla presenza di numerose autorità.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright