The news is by your side.

Apre il Centro Servizi “Lego” per l’inclusione sociale dei soggetti svantaggiati

24

Un centro servizi polifunzionale per favorire l’inclusione sociale dei soggetti svantaggiati. Di coloro che nel corso della vita possono incontrare difficoltà, anche temporanee, ad accedere alle varie opportunità lavorative e formative che agevolano l’integrazione nella comunità in cui vivono. Queste le finalità del Centro Servizi “Lego”, la struttura promossa dalla cooperativa Medtraining Onlus e finanziata dalla Regione Puglia nell’ambito delle azioni “Piccoli Sussidi”. L’inaugurazione del Centro Servizi per l’integrazione “Lego” si svolgerà a Foggia venerdì 3 luglio 2009, alle ore 20.30, presso i locali situati in corso del Mezzogiorno 10. L’obiettivo del Centro "Lego", quindi, è di promuovere e sostenere l’integrazione sociale delle categorie svantaggiate (disabili, ex-tossicodipendenti, disoccupati da lungo periodo, giovani in cerca di occupazione, ex-detenuti, immigrati). Le attività del Centro, infatti, mirano a potenziare le capacità e le competenze degli utenti, offrendo loro informazione, orientamento e opportunità formative direttamente spendibili nel mercato del lavoro, promuovendo la cultura delle pari opportunità, della solidarietà e della partecipazione.

La struttura è composta da un laboratorio multimediale polivalente con 18 postazioni di lavoro, ed una sala lettura adibita anche per studio, ricerca, riunioni ed  eventi. A breve il Centro sarà attrezzato anche di postazioni per diversamente abili, dotate di strumenti e ausili informatici assistivi. L’accesso alla struttura, l’utilizzo del materiale messo a disposizione e la consulenza tesa all’orientamento lavorativo e alla stesura del Bilancio di Competenze, sono servizi completamente gratuiti.

Parteciperanno all’inaugurazione del Centro "Lego":
Elena Gentile, assessore alla Solidarietà della Regione Puglia;
Antonio Pepe, presidente della Provincia di Foggia;
Leonardo Lallo, assessore provinciale alle Politiche Attive del Lavoro;
Antonio Montanino, assessore provinciale alla Solidarietà;
Gianni Mongelli, sindaco del Comune di Foggia;
Carmine Spagnuolo, presidente della cooperativa Medtraining.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright