The news is by your side.

Le campionesse del beach volley a Vieste

18

La sabbia di Vieste si tinge di rosa con la tappa pugliese della Chiquita Cup di sand volley. Le grandi protagoniste della pallavolo italiana smesse le maglie delle proprie squadre di club si cimentano in questo campionato italiano itinerante che ha preso il via la scorsa settimana a Milano.

 

La sabbia di Vieste si tinge di rosa nel weekend con la tappa pugliese della Chiquita Cup di sand volley (il beach volley con quattro giocatrici e non due in campo più una riserva). Le grandi protagoniste della pallavolo italiana smesse le maglie delle proprie squadre di club si cimentano in questo campionato italiano itinerante che ha preso il via la scorsa settimana a Milano e che toccherà ancora le spiagge di Reggio Calabria, Bellaria Igea Marina, Bibione e Salerno dove saranno assegnati tre trofei: lo scudetto (l´anno scorso lo vinse il Santeramo che, però, quest´anno non difende il titolo), la coppa Italia (in tappa unica) e la Supercoppa (la squadra vincitrice del campionato contro quella vincitrice della coppa Italia). Sabato e domenica, dunque, tutti in spiaggia a Vieste (lungomare Europa, spiaggia libera adiacente gli stabilimenti La Bussola e Cristalda) dalla mattina alla sera perché, oltre allo spettacolo offerto dalle giocatrici, ci saranno altri momenti di divertimento grazie ai comici di Zelig, ma ci sarà spazio anche per la solidarietà. Per i più piccoli, ci sarà l´appuntamento con la Beach volley school dove potranno prendere confidenza con lo sport più praticato in estate sotto la guida delle giocatrici della Chiquita Cup. Sport anche per i più grandi con le lezioni collettive nell´area fitness organizzate dalla federazione fitness e spinbike. Inoltre, il pubblico sarà coinvolto anche come giudice per assegnare il premio "Giocatrice 10 e lode": si vota per selezionare la migliore della tappa e quella che avrà raccolto più voti in tutto il torneo riceverà un premio in occasione delle finali di Salerno. Chi volesse seguire tutto il torneo, può farlo attraverso i siti internet legavolleyfemminile.it, sandvolley4x4.it e il mio10elode.it.

Francesco Damiani


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright