The news is by your side.

Truffa, l’assessore regionale Barbieri ieri in Procura

24

L’assessore regionale al Lavoro e Formazione professionale, Marco Barbieri, si è presentato ieri in Procura per denunciare un presunto illecito. Cinque giovani neolaureati coinvolti nel progetto “Bollenti spiriti” (finanziato dalla Regione per dare un lavoro e riportare a casa i giovani pugliesi) avrebbero falsificato le certificazioni che attestano la partecipazione al master universitario. L’assessorato avrebbe inoltre accertato strane dimissioni dei lavoratori e conseguenti assunzioni degli stessi presso altre aziende. Per ogni assunzione le imprese intascano l6mila euro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright