The news is by your side.

Vieste: primi verdetti nel Sand Volley 4×4

23

Coppa Italia di Sand Volley 4x4 a ViesteÈ cominciato a Vieste il weekend della Chiquita Cup, il Campionato estivo della Lega Pallavolo Serie A Femminile che ripropone sulla sabbia le sfide tra le squadre protagoniste della stagione indoor del volley rosa. Due giorni all’insegna del beach volley, ma non solo: l’evento organizzato da DUEL è un contenitore di sport, spettacolo, animazione e divertimento per grandi e piccoli. Nello splendido villaggio allestito tra i Lidi La Bussola e Cristalda, sul Lungomare Europa, in mattinata il via alle partite della tappa che assegna la Coppa Italia, primo trofeo dell’estate 2009.

Il Girone A ha già promosso le sue due semifinaliste: Infotel Forlì e Sicilconad Rio Bum Bum Aragona ottengono un doppio successo e si assicurano in anticipo il passaggio del turno. Il confronto diretto del pomeriggio assegnerà il primato del girone. Robur Tiboni Urbino e Logitronic Vicenza, due volte sconfitte, si sfideranno invece per conquistare la finale 5° posto.  

Nel Girone B un solo turno di gare in mattinata: successo più sofferto del previsto per la Sorbini Scavolini Beach Volley Pesaro, vincitrice della tappa di apertura di Milano, che la spunta solo al terzo set sulla Pro Domo Pavia. Esordio positivo nel Sand Volley 2009 per la Tradeco Bleu Cesena, che supera in rimonta l’Acqua & Sapone Aprilia.

Le ragazze pon-pon al Sand VolleySulla sabbia, nella brezza del mare, la Chiquita Cup rende tutta l’esplosiva energia dell’evento più fresco dell’estate. Grazie prima di tutto a Chiquita, che in collaborazione con COOPI ha fatto del Sand Volley molto di più di un fatto di sport: con l’iniziativa “Jump!For Life”, infatti, Chiquita e COOPI invitano grandi e piccini alla maratona di salti contro la povertà. Con una donazione di 5 euro in favore del programma di sicurezza alimentare e prevenzione dei conflitti in corso nella regione del Grande Sido, in Ciad, è possibile scatenarsi in salti e capriole sul tappeto elastico. Le iniziative Chiquita non finiscono qui: su www.ilmio10elode.it si è aperto il concorso “La Giocatrice 10 e lode”, che invita il pubblico a votare la campionessa preferita per grinta, abilità, carisma, simpatia o bellezza. Inoltre, dopo il “tutto esaurito” della tappa di Milano, oltre 1100 frullati Chiquita dissetano atlete, ospiti e pubblico. Mentre COOPI propone, nel suo allegro stand, un percorso ad ostacoli per i più piccoli e una scelta di colorate borse e collane di carta artigianali, le “tiko”, prodotte dalle donne ugandesi.

A Vieste, come è stato a Milano, la Chiquita Cup offre un’area fun ricca di attività: SEAT continua a deliziare gli spettatori con l’esposizione dei suoi ultimi modelli, con le sue frizzanti cheerleaders e con l’energia dei lanci gadget. A tutto questo si aggiungono l’istantanea del salto giocoso colta dai fotografi di JumpsWorld, la tecnologia ad alti livelli di Garmin, gli sfiziosi accessori di design di Ghost Zip, il benessere dei walkexercise® di Fiwalk e l’irresistibile bontà delle caramelle Haribo, che piovono sul pubblico durante i numerosi lanci gadget. Anche il coinvolgimento dei semplici appassionati di volley è garantito dall’allestimento di uno spazio per tornei amatoriali, con due campi a disposizione per chi si vuole cimentare con bagher, muri e schiacciate.

L’appuntamento è rinnovato a domani: il villaggio Chiquita Cup sarà ancora aperto gratuitamente al pubblico dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00. Sul campo, davanti alle telecamere di Sky, si giocano le sfide decisive per la conquista della Coppa Italia. E tra le tante attrazioni, dal palco di Zelig direttamente sul palcoscenico della Chiquita Cup, il comico Kalabrugovic farà ridere il pubblico del Sand Volley con il suo spettacolo “Un’infanzia difficile”; non poteva mancare anche Alessandro Politi, anche lui della squadra di Zelig, con il suo spettacolo “Grande mago 3”. Dalle 21,30, il villaggio Chiquita Cup si fa villaggio della risata, con uno spettacolo completamente gratuito!


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright