The news is by your side.

A Pesaro la Coppa Italia di Sand Volley

25
La squadra della Sorbini Scavolini Beach Volley Pesaro si è aggiudicata la due giorni di sand volley che si è tenuta sulla spiaggia di Vieste

Il punto decisivo della finaleDavanti ad un pubblico che ha assiepato le tribune e con gli obiettivi delle telecamere che registravano l’evento (differita mercoledì sera su SkySport 2 a partire dalle 21.30) le vincitrici si sono aggiudicate il torneo sconfiggendo in finale le ragazze della Pro Domo Sport Pavia col punteggio di 2 a 0. Le ragazze pesaresi si erano già aggiudicate la prima tappa del circuito nazionale, svoltasi nello scorso week-end a Milano.

Kenny Moreno, migliore giocatrice del torneoIl titolo di migliore giocatrice del torneo è stato assegnato a Kenny Moreno della Sorbini Scavolini Pesaro, decisiva nei punti finali del match.

Il terzo posto nella competizione, valevole anche come tappa itinerante del Campionato Italiano, se l’è aggiudicata la infotel che nella finalina ha avuto la meglio sulle campionesse italiane uscenti della Sicil Conad Rio Bum Bum Aragona per 2 a 1.

Uno scambio della finale per 3° e 4° postoSoddisfazione nell’ambito degli organizzatori: la dottoressa Giuseppina Falcone, delegato allo sport del Comune di Vieste, ha esaltato il lavoro della Duel, realizzatrice dell’evento, e i buoni rapporti allacciati gettano le premesse per poter far tornare questa manifestazione anche il prossimo anno. "Ringrazio personalmente gli operatori turistici viestani che hanno ospitato squadre ed organizzatori – ha dichiarato la dott.ssa Falcone – ma anche le varie associazioni che hanno garantito una preziosa collaborazione per la realizzazione di questo evento".

"Chiudiamo l’esperienza viestana portando con noi il ricordo di una meravigliosa accoglienza" ha dichiarato Giuseppe De Gregorio, capo dell’organizzazione della Chiquita Cup. "Ha funzionato tutto alla perfezione – ha proseguito – dalla nettezza urbana ai raccattapalle. Noi della Duel siamo soddisfatti – ha concluso De Gregorio – ma anche le giocatrici e i responsabili della Lega Volley. Insomma, salutiamo Vieste con un arrivederci."

La conclusione delle gare non sancisce la fine dell’evento in quanto, a partire dalle ore 21, sempre nell’arena che ha ospitato le gare, ci sarà l’esibizione con ingresso gratuito di Gabriele Kalabrugovic e Alessandro Politi, due che hanno partecipato a Zelig divenendo famosi con i propri tormentoni (rispettivamente "C’hai le sigarette?" e "Grande mago").

Sandro Siena

Riepilogo finale

Finale 1/2 posto
Sorbini Scavolini B.V. Pesaro – Pro Domo Sport Pavia 2-0

Finale 3/4 posto
Infotel Forlì – Sicil Conad Rio Bum Bum Aragona 2-1

Finale 5/6 posto
Robur Tiboni Urbino – Tradeco Bleu Cesena 0-2

Finale 7/8 posto
Logitronic VIcenza – Acqua & Sapone Aprilia 0-2


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright