The news is by your side.

PESCHICI/ Aggredisce mamma e figlio: denunciato

21

Una madre 83enne e figlio 6lenne sarebbero stati aggrediti e malmenati da un vicino di casa. E’ successo a Peschici, giorni addietro . Il tutto documentato e denunciato ai carabinieri della locale stazione, i quali, dopo il sopralluogo nell’abitazione della donna, hanno avviato un’indagine. Brutta avventura per l’anziana signora, Teresa Martella, invalida civile al cento per cento, che trascorre la sua giornata seduta su una sedia e amorevolmente assistita da suo figlio Matteo Di Milo. I motivi di tanta aggressività sarebbero da far risalire a vecchi rancori, evidentemente mai sopiti, da parte di un vicino di casa, di cui, però, non sono state fornite le generalità. Il tutto risalirebbe ad un contenzioso che è andato avanti per molti anni e che si è concluso, da poco tempo, con sentenza di condanna nei confronti di un familiare del presunto autore dopo aver aperto il cancello di Matteo Di Milo avrebbe sferrato un pugno in pieno volto all’uomo e, subito dopo, si sarebbe introdotto in casa e aggredito la madre, che era seduta e, quindi nell’impossibilità di qualsiasi difesa, sferrandole pugni ai capo, alle spalle e alla mascella.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright