The news is by your side.

Vieste/ comunicazione aggressione da cane randagio

20

Stamane, percorrendo la Via S.Pertini all’altezza del quartiere formato dal civico 20, 22′ 24, lamentavo al Sig. Angelo Devita la presenza di un randagio a mio avviso pericoloso.

Devita ma rassicurava che era un cane tranquillo di quartiere; sicuro di quello che mi aveva appena detto ho continuato nel mio lavoro, non l’avessi mai fatto, il randagio dopo qualche minuto mi aggrediva alle spalle con piccole consequenze fortunatamente. E se ero con un bambino? oppure una donna in stato interessante? Diamo un messaggio alle autorità competenti affinchè vengano portati in adeguate strutture e non nei quartieri!! Evitiamo il peggio.

<marcomastromatteo@libero.it>


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright