The news is by your side.

Viabilità, parte il progetto sulla sicurezza stradale

15

Guerrera: “Meno incidenti sulle nostre strade provinciali.”

 

Partirà a breve il nuovo progetto sulla sicurezza stradale. La Provincia di Foggia, infatti, ha già espletato la gara per il “Servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza e della viabilità stradale mediante pulitura della piattaforma stradale interessata da incidenti”. Il servizio, che non avrà oneri per l’amministrazione provinciale, sarà gestito dalla società romana “Sicurezza e  ambiente”, vincitrice della gara d’appalto. In caso di incidenti, gli operatori del servizio interverranno entro un massimo di 30-40 minuti per liberare la carreggiata da detriti, olio e rifiuti pericolosi al fine di eliminare situazioni di pericolo che si creano subito dopo il sinistro. In questo modo si procederà ad una bonifica dell’intera area interessata dall’incidente accelerando i tempi per il ripristino della viabilità. La società “Sicurezza e ambiente” ha, inoltre, assicurato, nell’espletamento del servizio, l’uso esclusivo di prodotti biologici per garantire la tutela dell’ambiente. <Grazie a questo nuovo progetto, per noi a costo zero, si verificheranno meno incidenti sulle nostre strade – ha dichiarato Vito Guerrera, assessore provinciale ai Lavori Pubblici – La sicurezza stradale è sempre stata tra le priorità di questo assessorato.> Mercoledì prossimo, 22 luglio, con inizio alle ore 11,30, presso la sede dell’ente provinciale, saranno illustrati tutti gli aspetti del progetto sia grazie ad una dimostrazione pratica con sversamento di olio sulla strada sia tramite la visione di un video illustrativo. All’incontro parteciperanno, oltre all’assessore Guerrera, il prefetto di Foggia, Antonio Nunziante, il presidente della Provincia di Foggia, Antonio Pepe, l’assessore provinciale ai Trasporti, Nicola Vascello, il comandante della Polizia Provinciale, Luigi Marino e il presidente di “Sicurezza e Ambiente”, Angelo Cacciotti. L’incontro sarà ripetuto il giorno dopo, 23 luglio, alle ore 11,00, presso il cine-teatro “Palladino” di San Giovanni Rotondo e alle ore 16,00 dello stesso giorno presso l’Hotel Villa Imperiale di Lucera. Per garantire un tempo d’intervento inferiore ai 40 minuti dall’avvenuto incidente, la società vincitrice dell’appalto ha stabilito cinque centri operativi dislocati sull’intera provincia foggiana: le sedi saranno Foggia, San Giovanni Rotondo, Lucera, Cerignola e San Severo.       


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright