The news is by your side.

Si presenta il “Giovin Foggia”

24

Almeno per qualche ora, il tormentone Ciuccariello sarà messo da parte. Non foss´altro perché il giovin Foggia della premiata coppia Porta-Pecchia si presenta. Allo Zaccheria arriva la Viterbese per la “prima” di Coppa Italia. Gara secca, in palio la qualificazione al turno successivo, dove i rossoneri troverebbero sulla loro strada la Triestina una settimana dopo. Ma le attenzioni di tutti sono alla presunta trattativa per il passaggio delle quote societarie a Raffaele Ciuccariello, sempre più mister X, sempre atteso ma del quale si sono perse le tracce. Insomma, continua ad aleggiare il mistero attorno all´imprenditore di origini lucerine ma torinese d´adozione. Arriva, non arriva. Ha i soldi, non ce li ha? Aumenta sempre più lo scetticismo sulla bontà che l´operazione venga condotta a termine. Di certo i soci aspetteranno fino a lunedì. Successivamente sbarreranno definitivamente la porta a Ciuccariello.

In questo contesto, la squadra prova ad estraniarsi dalle vicende societarie ed a preparare il debutto di Coppa. Dopo 15 giorni di ritiro precampionato, si fa sul serio. Terminato il periodo di rodaggio, quella contro la Viterbese rappresenta un´ottima prova per tastare il polso alla formazione di Porta.

Compagine di serie D, quella laziale. Ma che di certo non verrà presa sottogamba da D´Amico e soci, intenzionati a partire con il piede giusto ed a guadagnare l´accesso al turno successivo, anche per “vendicare” la falsa partenza di un anno fa, quando il Barletta saccheggiò lo Zaccheria ed alimentò i primi focolai della contestazione.

Porta schiererà il miglior Foggia possibile, tenendo comunque conto degli infortunati. Della contesa non saranno Basta, Ferrari e con ogni probabilità anche Mancino.

In porta giocherà Milan, con Sgambato, Burzigotti, Cuomo e D´Agostino a comporre da destra a sinistra la linea difensiva. D´Amico e Velardi sulla mediana, con Di Roberto, Trezzi e Salgado a supporto del centravanti Germinale.
Questa la formazione che scenderà in campo domani pomeriggio. Calcio d´inizio fissato alle ore 17. Arbitra il signor Zeoli di Napoli.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright