The news is by your side.

Moratoria debitoria, Confagricoltura: attenzione verso piccole e medie imprese

19

Lo scorso lunedì 3 agosto, presso la sede di Milano dell’Associazione Bancaria italiana, alla presenza del ministro dell’Economia Giulio Tremonti, è stato sottoscritto dall’ABI e da tutte le Organizzazioni imprenditoriali, fra cui Confagricoltura, un "Avviso comune", che prevede per le piccole e medie imprese la possibilità di ottenere dalla propria banca la sospensione per un anno della quota capitale delle rate di finanziamenti di medio e lungo termine e l’allungamento delle scadenze del credito a breve. Antonio Poppi, Direttore dell’Unione Provinciale Agricoltori di Foggia, commenta positivamente l’intesa raggiunta perchè "Si tratta di una iniziativa che non vuole essere la risposta ai gravi problemi di ordine finanziario di molte imprese, ma è di certo da considerare un importante e concreto segnale da parte del mondo bancario nei confronti delle piccole e medie imprese". L’auspicio di Confagricoltura Foggia è che il proficuo lavoro fatto dal ‘tavolo PMI-ABI’ (grazie anche all’impegno del ministero dell’Economia) possa continuare, per un allargamento degli interventi anche ad altre operazioni necessarie per dare un maggiore equilibrio alle gestioni finanziarie delle aziende, in un reciproco interesse del sistema imprenditoriale e bancario. Importante, inoltre, sempre secondo Confagricoltura Foggia, il varo da parte della Regione Puglia, su proposta dell’assessore allo sviluppo economico Loredana Capone, di un "piano aggiuntivo" a sostegno delle imprese pugliesi, che attraverso vari strumenti attuativi, prevede un ulteriore stanziamento di 180 milioni d’euro


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright