The news is by your side.

Puglia palcoscenico mondiale per i campionati di Orienteering?

20

"La possibilità che la Puglia possa ospitare nel 2012 i Campionati Mondiali Veterani di Corsa Orientamento potrebbe tramutarsi in certezza fra due settimane, in Ungheria, dove la Federazione Internazionale mercoledì 19 agosto, ne assegnerà l’organizzazione .  Da vincere c’è la concorrenza di sei Paesi: Cile, Brasile, Svezia, Germania, Lituania, Estonia." Lo ha comunicato stamane l’assessore alla Trasparenza e Cittadinanza Attiva, Guglielmo Minervini, nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il presidente del Coni Puglia, Elio Sannicandro; il componente della Giunta Nazionale Coni, Michele Barbone; il coordinatore dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’educazione fisica, Marino Pellico; il vicepresidente nazionale Fiso, Sandro Passante; l’assessore allo Sport di Vico del Gargano, comune capofila del progetto, Nicola Sciscio; il coordinatore del progetto di candidatura, Gabriele Viale. "Il progetto- ha aggiunto l’assessore- coinvolgerebbe l’intero territorio e tutte le province, con una sinergia sport-scuola in rete internazionale e la formazione di quattrocento tecnici. "Per la nostra regione- ha detto ancora Minervini- significherebbe aprirsi a circa 75mila presenza ed a fare da scenario, inoltre, a prestigiose tappe di avvicinamento nel 2010 e nel 2011, sulla scorta dell’esperienza maturata con i Mediterranean Open Championship, la 5 day Puglia e dei numerosi eventi che hanno visto allenarsi in regione i migliori interpreti dell’orienteering mondiale."


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright