The news is by your side.

Acqua: Gargano, erogazione limitata dopo furti

22

L’Acquedotto Pugliese informa che in numerosi comuni garganici – Vieste, Vico del Gargano, San Nicandro Garganico, Rodi Garganico, Peschici, Ischitella, Carpino, Cagnano Varano e relative marine – da oggi sono in corso ‘manovre idrauliche di razionalizzazione della distribuzione idrica per consentire i lavori di ripristino della piena funzionalità delle condotte, soggette ad attività delinquenziali di furto d’acqua’. ‘Gli interventi – spiega un comunicato – avranno per effetto una riduzione di pressione nelle reti, a partire dalle ore 18 e termineranno nelle prime ore del mattino successivo e si protrarranno per i giorni seguenti, fino al ripristino della normalità nella erogazione idrica’. ‘Proseguono, purtroppo – lamenta la società idrica – i fenomeni di furto di acqua dalle reti che continuano a perpetrarsi nonostante il continuo monitoraggio sulle condotte a servizio degli abitati, che ha permesso di sventare nuovi tentativi di prese abusive e la rimozione di ulteriori allacci abusivi, prontamente denunciati alla autorità giudiziaria’. ‘La diminuzione di pressione nelle reti – conclude la nota – potrebbe provocare disagi, esclusivamente alle abitazioni sprovviste di serbatoi ed autoclavi o con insufficiente capacità di accumulo’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright