The news is by your side.

Bruxelles/ Incendi, Ue: Puglia tra le regioni più colpite – Da noi in fumo 8.489 ettari

18

La Puglia è ai primi posti di una classifica non molto positiva: la Commissione europea ha, infatti, ha comunicato che l’Italia nel 2008 è stato il paese con maggior numero di incendi in Europa e che, a livello nazionale, la Puglia è tra le regioni più colpite. Si parla di 6.486 incendi che hanno bruciato 66.329 ettari, di cui 30.273 di foresta.
Tra l’altro, la Puglia ‘vanta’, nel Parco Nazionale del Gargano l’incendio di più vaste proporzioni del 2007, con oltre 700 ettari di verde bruciati, ed è al terzo posto, con 8.489 ettari andati in fumo, per il maggior numero di segnalazioni primato che, invece, tocca alla Calabria con oltre 1.279 incendi che hanno colpito ben 18.009 ettari.
La situazione non è affatto confortante, dunque, nemmeno considerando che il numero degli incendi italiani del 2008 è stato, rispetto all’anno precedente, inferiore del 49% e che il dato relativo alla percentuale di foreste bruciate è del meno 86%: continuiamo comunque a parlare di dati molto alti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright