The news is by your side.

L’Acquedotto Pugliese ai sindaci del Gargano: “Stop alle offese”

19

Offese gratuite, piuttosto i sindaci del Gargano ci dicano cosa fanno per contrastare i continui furti d’acqua dalle nostre condotte idriche». Così l’Acquedotto pugliese replica ai sindaci, e in particolar modo al primo cittadino di Vieste, che aveva parlato di «ente inefficiente». Ieri, intanto, altri due prelievi illegali sulla condotta garganica si cercano i responsabili.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright