The news is by your side.

Filone Sanità Pugliese/ C’è la fila per denunciare

18

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate dal tribunale, Desirèe Digeronimo, la pm che conduce l’inchiesta su appalti e accreditamenti nelle aziende ospedaliere, è stata contattata da decine di persone pronte a raccontare quanto hanno visto e sentito.  Dagli ambienti sanitari pugliese stanno spuntando nomi e volti, persone predisposte a collaborare con la giustizia, per far crollare un impero che si presume sia dominato da interessi e clientele. Anche ieri è stata una giornata di intènso lavoro per lapm Digeronimo e per gli uomini del nucleo investigativo dei carabinieri. Le indagini stanno riguardando i movimenti bancari tra l’assessorato regionale e le cliniche coinvolte nello scandalo. RImangono al momento 15 le persone iscritte nel registro degli indagati, tra i quali Alberto Tedesco, ex assessore al ramo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright