The news is by your side.

Sfratti, la Puglia è maglia nera

19

I numeri dell’emergenza: 4700 famiglie sono senza dimora.

 

La Puglia è al primo posto tra le regioni italiane piegate dall’emergenza abitativa. La maggior parte degli sfratti – secondo i dati forniti dal Sunia, il sindacato degli inquilini – (3.352 nel 2008) avvengono per morosità, e meno della metà (1.366) per finita locazione. In totale l’anno scorso sono stati eseguiti 4.718 sfratti. La tendenza è aumentata addirittura del 51,2% rispetto all’anno precedente e non è destinata a diminuire: sono stati infatti richiesti, dall’inizio dell’anno a oggi, già 2.982 sfratti. L’assessore regionale Angela Barbanente dice: «Per il secondo anno abbiamo destinato 15 milioni di euro per le famiglie che vivono il problema degli sfratti. Ma dai sindaci non arrivano risposte».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright