The news is by your side.

Verde pubblico: i cittadini possono adottare alberi e piante

19

Ecco un’ottima idea che rimbalziamo volentieri agli assessori all’ambiente della nostra CITTA’ GARGANO, nella viva speranza che ne tengano conto. Agli amici del blog chiediamo di sostenerla. Che dite può funzionare dalle nostre parti? Se gli alberi e i giardini che vi fanno compagnia nella strada sotto casa, o dove andate a passeggiare sono spogli, secchi e necessitano di attenzioni che nessuno gli vuole dare, ora ogni cittadino, a Foggia come in alcune altre città d’Italia, può intervenire prendendosene cura direttamente. Non un’adozione a distanza ma un’adozione diretta, con tanto di cartello per rimarcare nome e cognome del benefattore. Foggia ha infatti un piano per l’adozione da parte dei privati di alberi e giardini. L’amministrazione ha la facoltà di affidare la realizzazione, la manutenzione di aree del verde pubblico e la gestione dei servizi inerenti ad essa. Il regolamento è stato approvato ad aprile scorso. Chi è interessato dovrà soltanto farne richiesta al Comune e poi potrà occuparsi direttamente dell’area e della pianta scelta. Il privato, il commerciante, la banca, insomma chiunque ne faccia richiesta, metterà a disposizione il proprio lavoro, attrezzature e materiali e se necessario anche un sostegno finanziario. Non rimane che attendere e vedere quanta sensibilità mostreranno i cittadini, quanti scenderanno direttamente in campo con zappetta e innaffiatoio. Quante piante, giardini strade saranno adottati.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright