The news is by your side.

Regolarizzazione colf e badanti: l’impegno del Patronato ACLI di Foggia

17

Il Patronato ACLI di Foggia offre assistenza, per tutto il mese di settembre, a chi intende usufruire della regolarizzazione di colf e badanti.Presso la sede Provinciale sita in Foggia alla Via della Repubblica n. 55, sarà possibile richiedere tutte le informazioni necessarie per presentare la dichiarazione di emersione del lavoro di colf e badanti. Sarà attivo un apposito sportello per consulenza e appuntamenti, cui ci si potrà rivolgere direttamente o telefonando allo 0881.720720 – 707383.
Sono interessati alla regolarizzazione i datori di lavoro che alla data del 30 giugno 2009, avevano dato occupazione, non regolare, e dal almeno 3 mesi, a cittadini italiani o di uno Stato appartenente all’Unione Europea, ovvero cittadini extracomunitari, presenti sul territorio italiano.
La regolarizzazione prevede innanzi tutto il pagamento di un contributo forfetario di 500,00 euro, che potrà essere pagato utilizzando il modello F24.
Occorrerà anche compilare il modulo di regolarizzazione che è stato predisposto in duplice formato:
1.    per i lavoratori italiani, comunitari o extracomunitari già muniti di permesso di soggiorno in corso di validità, che consente attività di lavoro subordinato, il modulo va presentato all’Inps;
2.    per i lavoratori extracomunitari privi di permesso di soggiorno e il modulo va presentato allo "Sportello unico per l’immigrazione" esclusivamente in via telematica, attraverso il sito internet del Ministero dell’Interno.
Il servizio gratuito di assistenza attivato presso i nostri uffici prevede, oltre alla compilazione della modulistica, anche la domanda di regolarizzazione per via telematica, accelerando in tal modo le operazione, per le quali viene rilasciata ali interessati regolare ricevuta.
Per saperne di più sulla " Regolarizzazione" basta collegarsi sul sito del Patronato Acli www.patronato.acli.it.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright