The news is by your side.

La Grande Statua di San Pio a Medjugoje

18

L’opera, che sarà assegnata ad un artista a conclusione di un apposito concorso internazionale di idee, sarà alta 60 metri e sarà rivestita di una speciale vernice fotovoltaica che la renderà autonoma dal punto di vista energetico. Il brevetto di quest’ultima tecnologia è del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Bologna. Padre Antonio Resta continua il suo "tour" nei paesi esteri allo scopo di propagandare l’idea e il progetto de "La Grande Statua di San Pio", la più imponente opera di fede e di arte del mondo che, come noto, sarà realizzata a Rignano Garganico, piccolo comune di 2000 anime sorto oltre 1000 anni fa a 15 Km da San Giovanni Rotondo e dalla tomba del frate cappuccino.

P. Resta ha accompagnato nei giorni scorsi un centinaio di pellegrini e fedeli di San Pio alla corte della Madonna di Medjugorje. Nel corso della visita in Bosnia-Erzegovina, così come fatto in passato in Turchia, si è intrattenuto a più riprese con in suoi assistiti spirituali per spiegare loro e ai pellegrini intervenuti dai vari Stati del pianeta l’importanza de "La Grande Statua di San Pio" che, una volta realizzata a 600 metri sul libello del mare, diventerà la vedetta dei cristiani nel mondo.

L’opera, che sarà assegnata ad un artista a conclusione di un apposito concorso internazionale di idee, sarà alta 60 metri e sarà rivestita di una speciale vernice fotovoltaica che la renderà autonoma dal punto di vista energetico. Il brevetto di quest’ultima tecnologia è del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Bologna.

Qualche giorno fa, restando in tema di internazionalizzazione dell’idea, P. Resta ha lanciato l’appello ad adottare il progetto ai pugliesi e agli italiani all’estero. "A tutti voi – ricordava il presidente e frate francescano – va il nostro plauso per il brillante contributo di fede, di scienza e di arte che avete offerto, offrite e offrirete al mondo intero. E’ grazie a voi che oggi l’Italia primeggia in tantissimi settori a livello planetario. Oggi è a voi che ci rivolgiamo per realizzare la Grande Statua di San Pio. Chiediamo il vostro contributo di idee e di proposte, la vostra professionalità e la vostra passione per le cose belle, durature e soprattutto innovative".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright