The news is by your side.

La Regione stanzia 3 milioni di euro per sostenere l’occupazione stabile

17

La Regione ha stanziato 3 milioni di euro per sostenere l’occupazione e in favore delle imprese che operano in Puglia e che assumono giovani disoccupati e inoccupati.  L’obbiettivo del bando predisposto dall’assessorato al Lavoro è, si legge in una nota, di «contribuire a ridurre le condizioni di svantaggio nell’accesso al lavoro che contraddistinguono le regioni meridionali e con esse il fenomeno della precarietà». Il bando prevede incentivi a favore delle imprese, finalizzati all’assunzione a tempo indeterminato, che verranno erogati alle aziende che hanno assunto a partire dal 1 gennaio 2009 e che assumeranno in futuro lavoratori con contratti a tempo indeterminato non inferiori a 30 ore settimanali. Il contributo non potrà superare i 12 mila euro per ogni nuovo assunto. Le domande potranno essere presentate dal giorno della pubblicazione del bando sul Burp e saranno accettate fino all’esaurimento delle risorse finanziarie.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright