The news is by your side.

Vieste – AL “RICCARDO SPINA” SPOGLIATOI BELLI E FINITI MA…

15

 

La gestazione è stata alquanta travagliata, così come più in generale quella del rinnovato «Riccardo Spina». Basti ricordare il primo posizionamento che impediva dalla  tribuna la vision della zona del calcio d’angolo. Eppure ora che si era giunti in dirittura d’arrivo ci si aspettava che anche le cosiddette rifiniture fossero state curate. Al ripresa dell’attività calcistica i nuovi spogliatoi del campo sportivo comunale mostrano ancora qualche pecca.

Subito all’ingresso si nota la vetrata messa alla porta, all’apparenza poco resistente al primo calcio di qualche esagitato (che non manca mai) con conseguente rischio per l’incolumità di tutti.

 

Proseguendo, si accede ad uno spazio comune che porta poi ai due spazi docce-spogliatoi riservati, uno per la squadra di casa ed un altro per gli ospiti. Per la sicurezza, visti gli animi agitati che possono esserci a fine gara, non sarebbe stato più opportuno prevedere accessi ai due spogliatoi completamente separati?

All’interno delle due zone si riscontrano poi alcuni banali(?), per così dire, errori realizzativi: due porte che per aprirsi s’incastrano fra loro e dei termosifoni posti negli spazi doccia i cui spigoli gridano pericolo lontano un miglio, in caso di un sfortunato scivolone.

Piccolezze, direte voi. Sarà. Però da un impianto sportivo nuovo ci si aspetterebbe la dovuta cura nei dettagli anche e soprattutto per evitare che si creino situazioni a rischio. Si rimedierà?


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright