The news is by your side.

S. Severo/ Operazione antidroga: 18 arresti

20

Operazione antidroga alle prime luci dell’alba di oggi denominata "Notti Bianche", relativa allo spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina e hashish tra San Severo, Foggia, Termoli e Cerignola. Il personale del Commissariato di Polizia di San Severo, coadiuvato dalla Squadra Mobile di Foggia, dal Commissariato di Cerignola, dal Commissariato di Manfredonia, dal Reparto Prevenzione Crimine di Bari e dal Reparto Volo di Bari, stanno eseguendo una misura cautelare nei confronti di 18 persone, di cui 15 in carcere e 3 ai domiciliari. Le indagini sono partite da un procedimento penale della Procura di Campobasso per la morte di una bambina di anni tre, dalle cui analisi mediche venne rilevata la presenza di metadone, probabilmente utilizzato dai genitori dediti all’uso di sostanza stupefacente. A seguito di indagini è stato accertato che i due acquistavano cocaina direttamente a San Severo ed avevano anche un recapito telefonico utile per gli approvvigionamenti nel centro dell’alto tavoliere. Le indagini svolte dagli agenti di polizia hanno consentito di risalire all’utenza utilizzata per lo spaccio da Francesco Paolo Russi. Ma quest’ultimo era solo un tassello di un vasto giro di spaccio di droga tra San Severo, Foggia, Cerignola e Termoli, che ha portato al sequestro di numerose quantità di hashish e cocaina.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright