The news is by your side.

Calcio/ L’ATLETICO VIESTE AGLI OTTAVI DI FINALE DI COPPA ITALIA

18

L’Atletico Vieste ha battuto ai calci di rigore il Real Barletta passando al turno successivo, la gara ben giocata dalle due squadre ha registrato un buon gradimento da parte del pubblico che ha apprezzato lo spettacolo soprattutto per merito delle quattro segnature che poi hanno determinato il risultato finale di 2 – 2, lo stesso della gara di andata.

Ha aperto le marcature il Vieste al 16’ grazie ad un’azione irresistibile di Rocco Augelli che dalla fascia laterale ha calibrato un pallone per Maurizio Gentile lesto a girarsi e tirare a rete di precisione, pallone radente che si è infilato alla destra del portiere.
Il Real Barletta davvero in palla ha trovato il gol del pareggio su calcio piazzato al 20’, di precisione la conclusione dalla lunga distanza di Musti che infilava Bua con un tiro imparabile all’incrocio dei pali.
Nella ripresa al 9’ Angelo Colella calciava stupendamente un calcio di punizione dal limiti ed infilava Marinacci che nulla ha potuto su una conclusione simile.
Al 25’ il Real Barletta sfruttava una grossa ingenuità della linea difensiva viestana e con Scassano riusciva a confezionare un contropiede micidiale finalizzato col gol dello stesso giocatore.
Il Vieste ha rischiato il terzo gol in almeno due occasioni ma Bua è stato davvero insuperabile, poi nella lotteria dei rigore il Real Barletta sbagliava due volte il tiro dal dischetto mentre nel Vieste andavano a segno dagli undici metri: Rocco Augelli, Zoila, Scarano e Gentile mentre Colella sbagliava.
Vieste promosso al turno successivo con tante certezze..ma con i soliti ed irreversibili dubbi………

Atletico Vieste – Real Barletta 2 – 2 (6 – 5 dopo i calci di rigore)

ATLETICO VIESTE: Bua, Augelli Paolo, Caiafa, Trotta (Ducange), Stellato, Sollitto, Augelli Rocco (Zoila), Gemma, Gentile, Colella, Scarano. In panchina: Barbone, Melchionda, Silvestri, Pellegrino, Coda, All. Franco Cinque
REAL BARLETTA: Marinacci, Blonda, Tuppo Rotunno, Rizzi, Lionetti, Lanotte, Musti, Marzella, Di Giovinazzo, Scassano, Amantino. All: Beppe Iannone
ARBITRO: Vincenzo Ragazzo di Foggia
RETI: nel pt al 16’ Gentile, al 20’ Musti, nel st al 9’ Colella, al 25’ Scassano

 

Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright