The news is by your side.

Esercitazione antincendio nel porto di Vieste

21

Esercitazione antincendio nel porto di ViesteNella mattinata di ieri si è svolta nel porto di Vieste un’ esercitazione antincendio che ha visto impegnati i militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste, i Carabinieri della Tenenza di Vieste, i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Vico del Gargano, unitamente a personale e mezzi del servizio di emergenza sanitaria 118 e della Polizia Municipale di Vieste

Esercitazione antincendio nel porto di ViesteL’esercitazione è iniziata con l’allarme lanciato dal Comando di Bordo del Catamarano Zenit agli ormeggi nel porto di Vieste, sul quale è stato simulato lo scoppio di un violento incendio nella zona prodiera dell’unità.

A seguito dell’allarme ricevuto dalla sala operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste intervenivano in banchina i militari della Guardia Costiera e dell’Arma dei Carabinieri che provvedevano ad isolare il tratto di banchina al quale era ormeggiato il catamarano e ad allontanare un motopesca ormeggiato immediatamente a poppa della nave passeggeri.

Esercitazione antincendio nel porto di ViesteIl personale di Bordo dello Zenit azionava i mezzi antincendio in dotazione a bordo ed iniziava a fronteggiare l’incendio in attesa dell’intervento dell’autobotte e degli uomini dei Vigili del Fuoco.

Esercitazione antincendio nel porto di ViesteVeniva simulato altresì, ad opera del personale del Servizio 118 lo sbarco in barella di un membro dell’equipaggio del Catamarano infortunatosi durante le operazioni di spegnimento ed il successivo trasbordo sull’ambulanza presente in banchina.

L’esercitazione effettuata per consentire di testare il meccanismo di pronto intervento in casi di emergenza verrà ripetuta con cadenza semestrale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright