The news is by your side.

Peschici, 9200 pini per rinascere

17

9200 pini d’aleppo da ieri tornano a farsi vedere sulla collina che ospita la chiesa della Madonna Di Loreto, a Peschici, grazie ad un grande gesto di solidarietà. Proprio quella zona fu completamente distrutta dall’incendio del 24 luglio 2007, che provocò tre vittime e distrusse migliaia di ettari di bosco e diverse strutture turistiche.  Gli alberelli, piantati dai ragazzi della scuole elementari e medie di Peschici, sono frutto di una gara di solidarietà che ha visto protagonisti i vivaisti di Pistoia, che hanno deciso di donarli al Gargano. Il fuoco
distrusse completamente la collinetta dove sorge la chiesa, antica meta di pellegrinaggi, ma lambì soltanto le sue strutture. «E’ un momento triste – ha detto il sindaco di Peschici Mimmo Vecera – a cui ha assistito gran parte della popolazione.  Adesso bisognerà mettere in atto una campagna di educazione ambientale ed al rispetto della propria terra». Alla cerimonia era presente il consigliere regionale Giannicola De Leonardis e gli assessori provinciali Nicola Vascello e Vito Guerrera


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright