The news is by your side.

Bari/ La Giunta regionale istituisce il Fondo di solidarietà per le vittime del lavoro

20

Finalmente il fondo di solidarietà per i familiari delle vittime di incidenti sul lavoro. L’ok è della giunta regionale pugliese ad un anno e mezzo dalla tragedia della Truck Center di Molfetta (5 morti) e per il quale è ancora in corso il processo.
Già a gennaio scorso, la Puglia si è dotata del primo Atlante regionale sugli infortuni sul lavoro: serve a sviluppare una rete per la conoscenza dei fenomeni infortunistici e migliorare la vita del cittadino.

L’Atlante è suddiviso in cinque grossi capitoli: contesto socio-economico; statistiche regionali e provinciali; caratteristiche qualitative degli infortuni in Puglia; statistiche per Asl; indagine integrata per l’approfondimento dei casi di infortunio mortale: ‘il metodo sbagliando s’impara’ relativo agli infortuni avvenuti dal 2002 al 2004.

Per Vendola: “Ciclicamente torna il silenzio della politica sulle morti bianche e gli incidenti tornano a vivere nella rubrica della cronaca nera. Escono dal dibattito pubblico, dal dibattito politico e appaiono semplicemente una catena di episodi di cronaca nera”.

Intanto, tra i provvedimenti di giunta approvati, c’è il primo riconoscimento di Distretto produttivo della Comunicazione, dell’Editoria, dell’Industria Grafica e Cartotecnica.

Accolte anche le domande per il Florovivaistico di Puglia, Agroalimentare di Qualità Jonico Salentino e distretto Agroalimentare di Qualità Terre Federiciane. Approvato, su proposta dell’assessore ai Trasporti Loizzo, l’accordo di programma da sottoscrivere con Ministero dei Trasporti e Trenitalia per utilizzare finanziamenti Pon (Programmi operativi nazionali) per l’acquisto di nuovo materiale rotabile.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright