The news is by your side.

La Capitanata capitale del Sud e punto di riferimento lungo la dorsale Adriatica

20

Chiusura in grande stile per la trentunesima Campionaria d’Ottobre di Foggia: ancora una volta Fiera, Comune e Università insieme per discutere di sviluppo del territorio.
Una sinergia nuova tra i tre enti, sempre più aperti al mondo, all’integrazione sociale e culturale, allo scambio di esperienze e conoscenze umanistiche e scientifiche, per fare del capoluogo dauno la capitale del Mezzogiorno e punto di riferimento lungo la dorsale adriatica.
Ma la Fiera d’ottobre è stata anche la risposta coraggiosa degli operatori alla delicata crisi economica, affinché il quartiere fieristico, con i numerosi lavori in corso, possa essere ‘cantiere’ di idee e proposte progettuali per gettare il cuore oltre l’ostacolo e guardare con fiducia alla crescita e allo sviluppo della Capitanata.
Nei 9 giorni di campionaria si è discusso di commercio. Tra gli obiettivi: ammodernare ed equilibrare la rete distributiva superando la contrapposizione tra commercio tradizionale e distribuzione organizzata; rispondere alle nuove esigenze dei consumatori e dei cittadini; salvaguardia e valorizzazione delle produzioni tipiche e dell’artigianato locale; politiche di marketing urbano che valorizzino la vocazione turistica del territorio.
Industria, commercio, artigianato e turismo gli altri protagonisti della 9 giorni. L’artigianato e più in generale le piccole e medie imprese sono stati i settori principali della rassegna, con il loro bagaglio di valori, tradizioni ed esperienze che fanno dell’Italia il Paese europeo leader nel settore.
4 milioni e 200mila imprese con meno di 50 addetti che danno lavoro a 11 milioni e 300mila persone e producono il 45% del valore aggiunto italiano.
Un numero pari alla somma di quelle di Francia e Germania, nonché il doppio del Regno Unito, che confermano questo settore un elemento insostituibile per lo sviluppo.
Dunque, una Fiera d’Ottobre sempre in crescita e che ormai contribuisce a pieno titolo all’affermazione del sistema fieristico regionale nello scenario nazionale ed europeo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright