The news is by your side.

Calcio Promozione/ DOPO IL CANOSA…..TOCCHERA’ AL POLIMNIA?

21

Bella prestazione quella di Canosa nella gara infrasettimanale di Coppa Italia Dilettanti, vittoria meritata che ha sancito la migliore organizzazione di gioco della squadra viestana anche fuori le mura amiche. La trasferta di Polignano a questo punto del campionato diventa un test molto attendibile per l’Atletico Vieste che vuol continuare il filotto di vittorie ma soprattutto per confermare la validità dei nuovi schemi di gioco.
L’Atletico Vieste negli anni passati si era molto cullata degli elogi e della classifica iniziale, facili trionfalismi sfociati poi col miraggio dell’ Eccellenza sempre ad un passo…
Franco Cinque quegli anni fantastici li ha vissuti da calciatore e capitano ed ora che lui è il tecnico non ci pensa proprio a lasciar tranquilli i suoi ragazzi..”la squadra stà cambiando mentalità ed anche modo di giocare..sostiene mister Cinque…se dobbiamo puntare in alto dobbiamo annullare l’avversario sul piano del gioco e poi colpirlo con il gol”….
Non è più l’Atletico Vieste di qualche anno fa..quando incurante dell’avversario alternava prestazioni esaltanti a clamorose sconfitte, una squadra che è stata sempre ad un passo dalla perfezione.
Il Vieste di Franco Cinque sinora ha dimostrato grande solidità ma soprattutto grande personalità, squadra vera che allo spettacolo predilige la concretezza.
Tutti utili e nessuno indispensabile, di qui la garanzia per tutti i giocatori della rosa di trovar spazio nella formazione, specie i giovani ci devono credere più di tutti, lo stesso patron Lorenzo Spina Diana si auspica in questo nuovo ciclo un graduale rinnovamento della formazione titolare.
Polimnia – Atletico Vieste si giocherà sul sintetico dei Caduti di oltremare di Polignano a mare, la gara sarà diretta dal Sig. Alessandro Pacifico di Taranto, pronostico naturalmente incerto e gara che promette spettacolo visto che i padroni di casa vantano un attacco sicuramente tra i migliori del girone.
Vieste motivatissimo dopo la vittoria sul Canosa in Coppa ma anche concentratissimo, superare l’ostacolo Polimnia è strategicamente importante per la squadra garganica, si può parlare di scontro diretto anche se il campionato è appena iniziato.
Il tecnico Franco Cinque spera di recuperare il centrocampista Giovanni Gemma e quindi disporre di tutti gli effettivi questa la probabile formazione: Bua, Augelli Paolo, Caiafa, Melchionda, Stellato, Coda, Augelli Rocco, Ducange, Gentile, Colella, Trotta.
                                 
Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright