The news is by your side.

Rignano Garganico/ I principali architetti del mondo per la statua di San Pio

15

Mentre continuano incessanti gli incontri istituzionali del Comitato "La Grande Statua di San Pio", si lavora in parallelo alla realizzazione di un bando internazionale di idee rivolto ai principali artisti e architetti del pianeta. A renderlo noto il presidente del sodalizio, il frate francescano e cappellano militare in congedo P. Antonio Resta. Il concorso metterà in competizione i più prestigiosi studi artistici ed architettonici del mondo, a cui verrà dato il compito di ideare la parte estetica dell’opera, che dovrà incastonarsi perfettamente con la splendida collina rignanese. Tutto ciò mentre continua l’interesse dei professionisti e degli esperti di settore italiani e stranieri. La Grande Statua, sarà alta 60 metri e diventerà, una volta costruita a 600 metri sul livello del mare, la vedetta dei cristiani nel mondo. E non è tutto, la statua sarà interamente ricoperta di una "vernice fotovoltaica", che le permetterà di diventare energeticamente autonoma. Il brevetto sarà fornito da un’azienda specializzata seguendo le direttive del Coniglio Nazionale delle Ricerche di Bologna, che da anni si occupa di questa nuova tecnologia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright