The news is by your side.

Assemblea dei farmacisti. Vertenza con l’Asl Foggia

16

Evidentemente funziona così. I farmacisti, operatori sanitari di un servizio pubblico, facendo appello al proprio senso di responsabilità ed all’etica professionale, pazientemente hanno atteso la soluzione dei loro problemi, già da tempo segnalati all’attenzione anche dell’opinione pubblica. Il nostro parlare “a bassa voce”, per non coinvolgere o riversare in alcun modo sulla cittadinanza incolpevole allarmismi e disagi, probabilmente deve essere stato frainteso ma certamente anche l’ultimo nostro appello, rivolto ai vertici dell’Asl FG, è stato totalmente  ignorato.
Passa il tempo, cambiano le persone, la musica è sempre la stessa!
Ad oggi, la sperata normalizzazione dei pagamenti se pur assicurata, quasi un anno fa da parte dei vertici regionali, non è avvenuta, anzi, al contrario, il ritardo è aumentato nel totale silenzio ed indifferenza sia da parte della Regione che da parte dell’Asl Fg.
Questa situazione, in un periodo di congiuntura negativa come quello attuale, non può essere più tollerata. Sei mesi di mancati pagamenti.
Per questo e non solo, i farmacisti di Capitanata si riuniranno in Assemblea straordinaria  Domenica 18 ottobre p.v. per decidere  quali azioni intraprendere a tutela della Farmacia e di tutti coloro che lavorano in essa e per essa.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright