The news is by your side.

Vieste/ Il sindaco a proposito dell’elisuperficie: “serve una postazione fissa”

17

“Siamo isolati da tutto, il Gargano per la sua conformazione geografica dovrebbe avere un elicottero fisso come accaduto tino al 2008». Non reclama il suo «taxi» il sindaco Ersilia Nobile, per usare le parole dell’ex assessore Tedesco.  Ma ieri il primo cittadino è tornato a fare la voce grossa, davanti all’assessore Loizzo, al quale ha promesso che la sua battaglia andrà avanti. «L’elisuperficie va bene – dice – ma noi vogliamo il nostro elicottero che dal pronto soccorso si leva in volo in pochi minuti per raggiungere gli ospedali della zona. Con la nuova organizzazione (118 unico provinciale coordinato dall’Asl a Foggia: ndr) si perde un sacco di tempo, sapesse quanto e lunga la lista della nostra malasanità». Un ricorso del Comune di Vieste pende al Tar, nel frattempo i lavori per l’elisuperficie sul pronto soccorso (a carico del Comune) sono stati prudentemente fermati.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright