The news is by your side.

DANZANOVA BALLET: DAL GARGANO AL REGNO UNITO PASSANDO PER LA BBC

16

L’allegra comitiva è stata accolta dagli italiani d’oltre Manica con tutti gli onori.

 

Prosegue l’avventura brittanica per Michele Màngano ed i “Danzanova Ballet”, a Peterborough da ieri, per rappresentare la musica e la cucina italiana e pugliese, coadiuvati dallo staff del ristorante “Agnuli” di Mattinata (FG).
L’allegra comitiva è stata accolta dagli italiani d’oltre Manica con tutti gli onori, il M° Michele Màngano firma autografi come una vera star, insomma, tutto è pronto e le due grandi giornate si avvicinano, ormai sono imminenti.
Intanto, mentre si attende di dimostrare ai cugini italo-inglesi la bravura dei musicisti e ballerine garganici e campani, il Maestro, gli chef e due responsabili della locale comunità di italiani emigrati sono stati ricevuti dalla BBC, presso la locale sede di Peterborough.
Stamattina, puntualissimi, alle ore 9.00 il famoso Paul Stanton ha aperto la porta del suo studio, per intervistare gli italiani ospiti della città, e per rivolgere alcune domande, alle quali ha preteso di essere risposto in italiano.
E si è molto divertito nel sentire le voci e gli accenti delle persone che aveva di fronte, peraltro molto emozionate: non è da tutti essere ospiti di una radio così importante!
Màngano è stato intervistato e si è esibito con una recitazione di attore nella parte più bella della “Taranta”, in una forma arcaica e poetica, tanto da essere stato apprezzato da tutti i presenti.
Subito dopo, il gruppo ha raggiunto la “Town hall” (il municipio) per incontrare due importanti incaricati del “Major” (Sindaco), onde predisporre al meglio la giornata del 18 ottobre, quando la città ospiterà la giornata dedicata agli italiani di Peterborough, che avrà come momento clou proprio il concerto dei “Danzanova ballet”, dal titolo “Sud e magia”.
Vi saranno anche numerosi stands gastronomici, in collaborazione con i locali ristoranti, ed il ristorante “Agnuli” di Mattinata (FG) che ha fornito gli chèfes, e che ha provveduto ad inviare dall’ Italia gli ottimi prodotti che si potranno gustare per tutto il pomeriggio, dalle 14.30 alle 19.30, proprio al centro della città.
Un importante riconoscimento questo per i “Danzanova” e per tuttp il Gargano, ancora una volta sotto i riflettori di una comunità estera ed importante, dopo i successi registrati in Libano, Israele, Francia, U.S.A., e Canada.
In mattinata il Maestro Màngano e gli chèfes sono stati intervistati anche dal magazine “Evening Telegraph” di Peterbporough, che pone molta attenzione all’evento.
Dal municipio fanno sapere che sono stimate quasi 30.000 presenze, anche se la stima è presa con cautela dagli stessi rappresentanti del Sindaco, certi che i numeri saranno molto più alti, visto l’interesse degli abitanti verso l’Italia e tutto ciò la rappresenta.
Allora ancora un successo annunciato e l’emozione che sale fino alle stelle, per un gruppo che ormai non vede l’ora di esibirsi davanti ad un pubblico che già sente amico.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright