The news is by your side.

Primarie Pd in Puglia/ Blasi si ferma al 49% Emiliano arriva al 30

19

Nella provincia di Foggia Blasi 16.161 voti – 59.96%; Emiliano 6.344 voti – 22.36%.

 

Alle primarie del Pd è ancora tutta da decidere l’elezione del nuovo segeretario regionale. Infatti, Sergio Blasi, sindaco di Melpignano (Lecce), ha totalizzato il 49,12% delle preferenze (i voti per lui sono stati 82.599); mentre il segretario uscente, Michele Emiliano, ha ottenuto il 30,76% (51.636 i voti) e Guglielmo Minervini (indicato da Franceschini), con 33.914 voti, ha totalizzato il 20,17% delle preferenze.

Complessivamente in Puglia i votanti sono stati 173.319 e i  voti validi per il congresso regionale 168.149.

I dati relativi all’elezione del segretario nazionale sono:  Bersani 102.461 voti (57,78 per cento); Franceschini 61.353  (34,60 per cento); Marino 13.504 (7,61 per cento).

Non è stata fatta ancora la conta dei delegati per verificare se Blasi, nonostante non abbia superato il 50 per cento dei voti, alla fine possa comunque spuntare i 63 delegati più uno necessari a garantirsi nell’assemblea del 7 novembre la nomina a segretario,.
Nella provincia di Foggia Blasi 16.161 voti – 59.96%; Emiliano 6.344 voti – 22.36%.
Michele Emiliano, intanto, ha tenuto una conferenza stampa per i primi commenti all’indomani del voto durante la quale ha invitato Blasi ad un confronto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright