The news is by your side.

Violenza sulle donne nasce la “rete”

15

Si chiama “Femminile plurale” ed è una rete inter-istituzionale contro la violenza sulle donne.  Il progetto, che e nato da un idea di Rita Saraò, direttore del Centro internazionale per gli studi di genère dell’Università, vede come partner la Questura, l’Asl e la Provincia e si avvale del finanziamento dell’assessorato alla Solidarietà sociale della Regione Puglia.
La presentazione di “Femminile plurale e fissata per giovedi 5 novembre alle 930 (aula magna della Caserma Miale), cui seguirà l’attivazione, con un ciclo di seminari cui interverranno studiosi ed esperti.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright