The news is by your side.

Stalking: in Puglia un caso ogni tre giorni

20

In Puglia negli ultimi sette mesi 47 persone sono state arrestate e 34 denunciate per stalking; sino ad oggi si sono verificati in media tre casi al giorno. Le cifre sono state fornite dal comandante provinciale dei carabinieri di Bari, colonnello Antonio Bacile, e due alti ufficiali esperti in materia, il comandante del reparto analisi investigazioni criminologiche di Roma, colonnello Giorgio Manzi, e il maggiore Barbara Vitale della sezione "atti persecutori" del reparto analisi criminologiche.
Dallo studio compiuto dai militari dell’arma emerge che nell’80% dei casi le vittime della persecuzione sono donne, ma c’e’ anche una minima parte in cui sono gli uomini ad esserne colpiti.
Nel 50% dei casi si tratta di ex partner che, respinti dopo una relazione, non accettano di perdere il rapporto con la persona che li ha lasciati e non si rassegnano all’idea di restare soli.
Cio’ anche quando il legame affettivo e’ ormai scemato da entrambe le parti.
L’eta’ delle vittime varia dai 14 ai 16 anni, fino all’eta’ adulta, mentre il fenomeno sembra diminuire dopo i 50 anni.
Tornando ai dati a livello regionale, invece, la Puglia si segnala per la sua maggiore propensione alla denuncia, soprattutto se paragonata alla situazione di alcune regioni del nord dove si cerca di risolvere le questioni in via amministrativa, con una semplice ammonizione.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright