The news is by your side.

Bandi anticrisi: dalla Regione altri 20 milioni a 148 imprese

14

“Lo scorso 7 agosto avevamo detto che avremmo fatto in fretta e avremmo trovato altri finanziamenti. Oggi siamo qui con uno scorrimento della graduatoria regionale del bando anticrisi che ci porta a 150 imprese finanziate”. Così ieri mattina, nella presidenza della Regione Puglia, il vice presidente e assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, Loredana Capone, annunicando ulteriori 20 milioni di euro di contributi pubblici, che si sommano ai 28 già stanziati dall’Ente e messi a disposizione delle imprese. “Io creedo  – ha detto la Capone – che sia un risultato importante, non più solo le eccellenze in Puglia, quelle ci sono anche , ma un sistema di piccole e medie imprese che punta sulla ricerca per essere più compretitivo e un sistema che non potrà usare solo questo finanziamento ma avrà l’opportunità di laboratori di ricerca pubblici di quelli privati, del Pon ricerca competitività. C’è una Puglia  – ha concluso la vice  presidente della Regione – che investe complessivamente con il suo sistema in tutti i isettori di ricerca per fare cose nuove e farle meglio. Il 25 novembre quando incontreremo queste imprese per ascoltarle noi potremo costituire un club della ricerca di Puglia e fare di questa regione una regione altamente innovativa”. La Regione investe anche sul capitale umano: 220 borse di studio per “fermare  qui – ha detto la Capone – i ricercatori e mettere la loro attività a disposizione delle imprese. Stiamo dando  – ha concluso – opportunità concrete ed anche remunerate (50 mila euro l’anno per ogni borsa di studio) adeguandoci ai parametri internazionali”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright