The news is by your side.

Regionali, Casini : in Puglia non andremo con Vendola

22

‘Finiamola con questa telenovela: il discorso con questi Stati generali si chiude. Noi vogliamo la discontinuita. Se non ci saranno condizioni nuove saremo noi a determinare percorsi nuovi’.  Lo ha detto il leader dell’Udc Pierferdinando Casini intervenendo poco fa agli Stati generali dell’Udc della Puglia, a proposito della candidatura per il centro sinistra dell’attuale presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, alle prossime regionali. ‘Non c’e peggior sordo di chi non vuol sentire. Io questo lo dico da mesi. Oggi – ha continuato Casini – spero che sia tutto chiaro . Auguro agli amici del centro sinistra la migliore sorte se ritengono di andare per questa strada, ma non possono pensare di non aver capito quello che ho detto. Perchè l’ho detto chiaro’. ‘Vendola è per me una persona perbene ma – ha continuato casini – non è compatibile, non può impersonificare l’alleanza per il Mezzogiorno a cui noi aspiriamo’. ‘Rispetto – ha chiarito ancora Casini – il centrosinistra se ritiene di riproporre la giunta Vendola, noi non possiamo far parte di questa eventuale esperienza perchè crediamo che serva, anche simbolicamente, un segno di discontinutà forte nella guida’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright