The news is by your side.

Il Presepe Vivente interregionale

24

Rignano Garganico, Bisceglie, Alberobello, Cisternino, Crispiano, Tricase, Rionero in Vulture e Tursi. Le nativita’ piu’ belle e piu’ importanti della Puglia e della Basilicata.

 

Il Presepe Vivente di Rignano Garganico (FG) diventa interregionale e si gemella con altre 7 realtà di Puglia e Basilicata. Si tratta delle rappresentazioni natalizie di Bisceglie (Bat), Alberobello (Ba), Cisternino (Br), Crispiano (Ta), Tricase (Le), Rionero in Vulture (Pz) e Tursi (Mt), tutte realtà affermatesi da tempo nella riproposizione della nascita di Cristo, ma anche degli antichi e mai dimenticati mestieri del Sud. Il gemellaggio è stato reso possibile grazie all’apporto fattivo del Comune di Rignano Garganico e dell’Azienda "Gargano Energia" (http://www.garganoenergia.eu).

A renderlo noto il presidente dell’Associazione Presepe Vivente di Rignano Garganico, Antonio Paglia, che da anni si batte perchè la rappresentazione rignanese diventi un punto di riferimento per l’intero Meridione. A piccoli passi la Natività più importante della Puglia, giunta alla sua 12a edizione, ora è entrata in un circuito di eventi simili e collaterali, che coinvolge ben 8 province delle Puglie e della Lucania.

Nei prossimi giorni incontro pubblico per presentare tutti e 8 gli eventi.

Ulteriori informazioni sul portale internet: http://www.preseperignano.com


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright